Scegli il tuo divano ideale

Pubblicato Da: Sara Piccolini In: News Arredamento Su: martedì, gennaio 30, 2018

Grazie ai turchi dell'Impero Ottomano e al loro diwàn ( panca di legno imbottita e dotata di braccioli ) , possiamo godere di uno dei più importanti complementi d'arredo presenti in una casa : il divano .  

Il divano è sicuramente il punto focale dell'intera zona giorno , capace di determinarne lo stile oppure di rappresentarne il punto di contrasto rispetto al resto dell'arredamento ; proprio per questo , i divani moderni  e i divani contemporanei sono i più richiesti : perchè propongono concetti di utilizzo innovativi anche in ambienti dallo stile non prettamente contemporaneo .

Scegliere il divano diventa quindi una delle decisioni più importanti quando ci si appresta ad arredare una casa e , per farlo , è necessario tenere presente : lo spazio a disposizione ; il numero di persone che vivono in casa ; lo stile dell'ambiente e , infine , l'uso che se ne farà ( un divano di mera rappresentanza sarà scelto con criteri diversi rispetto ad un divano per uso familiare quotidiano ).

Chi ha un ambiente piccolo potrà prendere in considerazioni divani dai volumi non eccessivi , magari a due posti e con un vano contenitore posizionato sotto alla seduta in modo da ricavare un piccolo spazio extra dove riporre le cose. Chi , invece , ha a disposizione uno spazio più ampio può pensare anche a modelli con penisola, chaise longue oppure con meccanismo relax o ancora a modelli ad angolo, che viste le dimensioni , solitamente vengono posizionati al centro della stanza rappresentando poi il punto attorno al quale ruota il resto dell'arredamento ( ma si possono anche utilizzare per dividere un ambiente particolarmente ampio in due zone distinte ) .

Le dimensioni di un divano che rispecchi le necessità di una famiglia è probabile che siano diverse da quelle di un divano scelto da un single o da una coppia ; oltretutto , la presenza di bambini può condizionare anche la scelta del materiale , facendo propendere per qualcosa di sfoderabile e facilmente lavabile.

Se il divano deve arredare l'angolo pensato per fare conversazione con gli ospiti, allora è importante che la seduta , ampia e comoda , sia anche sufficientemente sostenuta al fine di impedire agli ospiti di “ sprofondarvi “ dentro. Se invece la vostra intenzione è quella di posizionarlo davanti alla tv per i vostri momenti di relax , allora assicuratevi che stia alla giusta distanza e verificatene attentamente la comodità anche da sdraiati ( particolarmente indicati sono i divani dotati di chaise longue oppure di penisola ) .

Avete parenti o amici che vivono lontano e , ogni tanto , avete la necessità di ospitarli pur non avendo una camera per gli ospiti ? Bene , allora optate per un divano letto , facendo attenzione che abbia un vero materasso , un comodo vano dove riporre i cuscini e , soprattutto , un resistente meccanismo di apertura.

Ad oggi è possibile trovare divani nei più diversi rivestimenti . La pelle rimane di sicuro un gran classico , di pregio e resistente , con il vantaggio di acquisire sempre più fascino con il passare degli anni ; richiede comunque un minimo di cure per poter essere mantenuta la massimo del suo splendore.

Il tessuto è sicuramente il tipo di rivestimento che vanta la maggiore versatilità : facile da pulire e quindi da gestire perchè non richiede cure particolari . I tessuti possono essere in fibre naturali o sintetiche e sono spesso disponibili in una grande quantità di colori e anche di fantasie.

Un particolare tessuto sintetico è la microfibra ; questo materiale presenta numerosi vantaggi : è impermeabile , lavabile , sfoderabile , traspirante , gradevole al tatto , fresco in estate e caldo in inverno ; in poche parole è il materiale più pratico a cui si possa pensare.

Last but not least : verificate che il modello da voi scelto passi dal vano scale … altrimenti mettete in preventivo anche il costo del noleggio per l'autoscala esterna .

Vai Su